Vincent Cassel commenta la relazione di Monica Bellucci e Tim Burton: ecco cosa ha detto

Vincent Cassel commenta la relazione di Monica Bellucci e Tim Burton: ecco cosa ha detto
Vincent Cassel

L’attore e regista francese Vincent Cassel, noto per il suo talento e la sua versatilità sullo schermo, ha recentemente parlato apertamente della sua vita dopo la fine del matrimonio con l’attrice italiana Monica Bellucci. Cassel, 57 anni, ha condiviso i suoi pensieri in un’intervista esclusiva con il settimanale Oggi.

La visione di Vincent Cassel sulla famiglia

Nel corso dell’intervista, Cassel ha toccato diversi temi, tra cui il suo ruolo di padre nei confronti delle sue due figlie, Deva e Léonie, avute durante il matrimonio con Bellucci. Nonostante la separazione, Cassel ha descritto la sua relazione con la ex moglie con grande stima e affetto, rivelando che Monica Bellucci è ora legata al regista Tim Burton.

Cassel ha dichiarato di essere un padre presente ma non oppressivo, sottolineando l’importanza di mantenere un buon rapporto con le sue ex. Ha condiviso il suo pensiero dicendo: “Se una donna è stata importante per te, non puoi permettere che rabbia o gelosia cambino le cose.”

Nuovi capitoli: relazioni e famiglia

Dopo la fine del suo secondo matrimonio con Tina Kunakey, Cassel ha annunciato la sua relazione con la modella Narah Baptista. Tuttavia, ha evidenziato che mantiene un legame forte con le sue figlie Deva e Léonie, affermando che la felicità di Monica Bellucci è importante per lui. Ha condiviso ricordi affettuosi, affermando di aver vissuto con lei 18 anni e di considerarla una parte significativa della sua vita.

Vincent Cassel
Vincent Cassel

L’approccio genitoriale di Vincent Cassel

Vincent Cassel ha anche parlato del suo ruolo di padre nei confronti di Amazonie, sua figlia di quattro anni avuta dalla sua seconda moglie, Tina Kunakey. Cassel ha dichiarato che le figlie hanno la priorità su tutto nella sua vita, rinunciando anche al tempo trascorso nel suo luogo del cuore, il Brasile, per essere più vicino alle figlie a Parigi.

L’attore ha condiviso la sua filosofia sull’approccio genitoriale, rivelando che con le figlie più grandi lavora di strategia e non interferisce troppo nei loro affari. Ha sottolineato l’importanza di essere presente senza esagerare nell’offrire il suo punto di vista.

I “trucchi” di Vincent Cassel per affrontare la vita

Riguardo a se stesso, Cassel ha ammesso di essere un uomo tormentato, ma ha rivelato i suoi “trucchi” per affrontare la vita. Tra gli altri, ha menzionato la pratica dello yoga, della meditazione e del surf per mantenere il benessere fisico e mentale. Ha sottolineato anche l’importanza di mantenere la mente lucida e di evitare sensi di colpa non necessari.

Conclusione: un uomo resiliente e un padre devoto

In conclusione, Vincent Cassel si mostra come un padre devoto e un uomo che affronta la vita con saggezza e resilienza. La sua apertura riguardo alla sua vita post-matrimonio e la sua prospettiva unica sulla famiglia offrono uno sguardo intrigante sulla sua personalità e il suo percorso di crescita. La sua capacità di mantenere legami positivi con le sue ex mogli, insieme alla dedizione alla sua attuale relazione e ai suoi figli, dimostra la sua maturità e la sua volontà di evolversi continuamente in questo nuovo capitolo della sua vita.